ON AIR SUI 94.30 MHZ
NETWORK
Traccia corrente

Titolo

Artista

Programma attuale

Planet country

22:00 23:00

Programma attuale

Planet country

22:00 23:00


Radionova / Pacco a sorpresa, quinta puntata. ASCOLTA I FILE AUDIO

6 Luglio 2011

Ascolta i file audio

Prima parte
Seconda parte
Terza parte

Matrimonio Alberto di Monaco: Charlene Wittstock ha tentato la fuga tre volte

Il Journal du Dimanche racconta le fughe di Charlene prima del matrimonio a causa di due nuovi figli illegittimi di Alberto di Monaco
Si sono appena conclusi i festeggiamenti per il matrimonio tra Charlene Wittstock e Alberto di Monaco, ma la stampa internazionale non risparmia i novelli sposi e ritorna a parlare della presunta fuga di Charlene.

Prima del matrimonio il giornale francese Express aveva vociferato di una presunta fuga di Charlene ma secondo il Journal du Dimanche le fughe sarebbero state almeno tre.

La prima volta Charlene avrebbe cercato di rifugiarsi nell’ambasciata sudafricana a Parigi, dove si trovava per le prove dell’abito de sposa; la seconda volta avrebbe cercato di far perdere le sue tracce durante il Gran Premio di Formula Uno; infine l’ultimo tentativo a pochi giorni dalle nozze, come aveva già riferito l’Express.

Intanto continuano a circolare le voci delle pratiche di riconoscimento da parte di Alberto di Monaco non di uno ma due figli illegittimi, uno già nato e l’altro ancora no: proprio questi nuovi figli illegittimi sarebbero alla base del litigio di Charlene con Alberto di Monaco e dei tentativi di fuga di Charlene.

Tutto il mondo si è in fondo chiesto cosa si nascondeva dietro allo sguardo basso e triste che Charlene ha avuto durante tutta la cerimonia religiosa: sarà Charlene la nuova Principessa triste?

Il caffè fa bene o fa male?

Il Caffè è da secoli una delle bevande più diffuse al mondo tuttavia i suoi effetti sulla salute sono ancora oggetto di dibattito. In particolare il caffè è stato associato a sintomi e disturbi del tratto gastrointestinale e, di conseguenza, il suo consumo viene talvolta sconsigliato a pazienti con disturbi gastrointestinali. È ancora diffusa la generica convinzione, inoltre, che il caffè possa essere un rischio per la salute. D’altra parte, diversi studi epidemiologici hanno suggerito che il consumo moderato di caffè, oltre a non avere effetti nocivi, possa addirittura avere effetti favorevoli nella prevenzione di alcune patologie epatiche (cirrosi, neoplasia), dei tumori dell’intestino, compreso quello al colon, e forse anche di altre patologie dell’apparato digerente e persino il morbo di Parkinson, oltre ad un generale miglioramento delle capacità cognitive, come quella di attenzione se il caffè è assunto a piccole dosi.
I medici della Harvard Medical School hanno recentemente stabilito che un consumo moderato di caffè non è un problema. In effetti, uno studio ha suggerito che il rischio di diabete di tipo 2 è realmente più basso fra i bevitori moderati di caffè.
Il consumo però deve essere moderato, perché la caffeina, l’ingrediente attivo principale del caffè, è uno stimolante e se assunta in eccesso può aumentare la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna. Come tutte le cose, l’abuso è sempre da evitare.

Problemi alle corde vocali per Simon Le Bon. Salta il tour europeo. I Duran: “Devastati”

La band lo annuncia dal suo sito ufficiale. Cancellate anche le previste 3 italiane, in attesa che il frontman si riprenda

E’ stato, per loro stessa ammissione, un annuncio  molto difficile da fare, ma i Duran Duran hanno preferito così: cancellare, per il momento, l’intero tour europeo che sarebbe dovuto partire il prossimo 14 luglio da Dublino per terminare a metà settembre, piuttosto che continuare con un stillicidio di concerti cancellati data per data, per maggiore rispetto – si legge nel comunicato sul loro sito ufficiale –  dei fan e del team che si occupa dei loro live. E questo sino a che la voce di Simon Le Bon, cantante e frontman della band, non sarà tornata a pieno regime.

Il problema di salute del cantante è serio. Secondo i medici che lo hanno in cura, Le Bon – sempre a quanto si apprende dalla nota diffusa dai Duran Duran – si sarebbe danneggiato i musicoli che controllano le corde vocali durante uno show a Cannes, all’inizio dello scorso maggio. Il che ha causato la temporanea perdita di una parte della sua estensione vocale. I dottori sono altresì sicuri che una costante fisioterapia e un trattamento rigoroso riporteranno il cantante ad un recupero totale in un futuro abbastanza prossimo, anche se i tempi precisi non sono ancora determinabili. Ecco perché hanno caldamente suggerito di postporre tutti gli impegni live.

“I componenti della band (Simon Le Bon, Nick Rhodes, John Taylor e Roger Taylor n.d.r) – si legge infine nel comunicato – sono devastati alla notizia che gli show non si svolgeranno come pianificato e sono determinati a riprogrammare quante più date possibile al più tardi per l’inizio del 2012. Ma nell’attesa della completa guarigione di Simon stanno lavorando insieme in studio, provando, in modo da rendersi utili durante il processo di riabilitazione”.

I Duran Duran avrebbero dovuto esibirsi in Italia il 22 luglio a Piazzola sul Brenta (PD), il 23 a Milano e il 24 a lle Saline di Margherita di Savoia (BT).

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *