ON AIR SUI 94.30 MHZ
NETWORK
Traccia corrente

Titolo

Artista

Programma attuale

Nova by Night

00:00 04:00

Programma attuale

Nova by Night

00:00 04:00


Ci sono cento ospiti a cena (anche domenica su Radionova). Che parlano inglese, spagnolo, giapponese…

9 Luglio 2011

Salire al cospetto della rocca di Sologno e sentire linguaggi che parlano di terre lontane come l’Australia a Ligonchio, il Giappone e Ligonchio.

“E’ un’esperienza alla quale ci siamo aperti e che fa crescere ancora di più la nostra comunità” dichiarerà ai microfoni di “Appennino racconta” Lino Giorgini, presidente della cooperativa Vivere Sologno che, nella sera di mercoledì 6 luglio, ha ospitato e sfamato a cena (a base dei tipicissimi castagnaccio e polenta) un gruppo di cento tra insegnanti, atelieristi, direttori didattici, educatori, provenienti da venti Paesi diversi.

Il tutto alla scoperta dell’Atelier delle Acque di Ligonchio, dell’Appennino e dell’approccio formativo di Reggio Children.

“In particolare – spiegano i conduttori Claudio Chierici e Gabriele Arlotti – siamo altresì rimasti incuriositi dalla presenza di Loris Malaguzzi come maestro a Sologno e, dalle testimonianze raccolte, quando sia forte nel mondo la popolarità e la diffusione del suo metodo pedagogico”.

Tra le interviste che sarà possibile ascoltare insegnanti e direttori d’istituto di Australia, Inghilterra, Cile, Stati Uniti e di una direttrice di una scuola giapponese che dice: “I momenti di quattro mesi fa sono stati terribili, e siamo grati alla comunità internazionale per il sostegno. Ma di questi posti ci piace l’ambiente…”

Ai microfoni di Radionova, anche, una testimonianza di un abitante di Sologno che incontrò Loris Malaguzzi e di Caral Rinaldi, presidente del di Reggio Children che ha ricordato come, proprio qui, il noto pedagogista abbia appreso e perfezionato le sue teorie.

Interviste e buona musica d’autore domenica 10 luglio, dalle ore 21, sui 94.350 o, da tutto il mondo, sul sito www.redacon.it cliccando su Radionova!

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *