ON AIR SUI 94.30 MHZ
NETWORK
Traccia corrente

Titolo

Artista

Programma attuale

Alman H Day

07:00 07:30

Programma attuale

Alman H Day

07:00 07:30


Il CAMMINO AD ASSISI 2012 dei giovani del Vicariato Bismantova- ASCOLTA TUTTI I FILE AUDIO DELLE PUNTATE

19 Agosto 2012

Simone Torlai (primo a sx) e Paolo Mareggini (ultimo dietro) negli studi di RADIONOVA

Conversazione con Paolo Mareggini e Simone Torlai Ascolta il File

Sabato 18 da Piandelagotti  Ascolta il File

Martedì 21 da Cireglio Ascolta il File

Giovedì 23 da Firenze Ascolta il File

Martedì 28 Villa Del Seminario (Cortona)  Ascolta il File

Si parte VENERDI’ 17 AGOSTO ( a dispetto di ogni superstizione)con l’obiettivo di raggiungere Assisi il 31 dello stesso mese.

E’ il CAMMINO AD ASSISI 2012 cui una quarantina di giovani del vicariato di Bismantova si stanno preparando.

La data della partenza è la stessa del Cammino a Loreto di qualche anno fa.

Accanto ai 40 camminatori ci saranno almeno una decina di adulti accompagnatori che provvederanno ai pasti, all’allestimento delle soste notturne, ai trasporti dei bagagli ed a qualsiasi incombenza necessaria durante i 16 giorni del pellegrinaggio.

Sono 14 tappe di 25/27 km ciascuna in parte su sentieri, dove è stato possibile, e in parte su asfalto.

Si valica il crinale passando per Piandelagotti, poi si va verso Prato, Firenze, Figline Val d’Arno, Perugia e infine Assisi.

Si rientra a Castelnovo il 2 settembre con pullman.

Mercoledì 15 agosto, festa dell’Assunta, alla Pieve nella Messa delle ore 11, il parroco don Geli affiderà il mandato ai pellegrini e sarà distribuito un libretto che permetterà di seguire quotidianamente, anche con la preghiera, il gruppo.

Sarà aggiornato anche il Gruppo Facebook dell’evento  “ASSISI READY TO GO”

Anche RADIONOVA e REDACON seguiranno il pellegrinaggio con collegamenti in diretta alle 18,30 sulla radio nei seguenti giorni:

–          sabato 18 da Piandelagotti  Clicca qui per ascoltare

–          martedì 21 da Cireglio (Prato) Clicca qui per ascoltare

–          giovedì 23 da Firenze

–          sabato 25 da Figline Val d’Arno

–          martedì 28 da Villa del Seminario (Cortona)  Clicca qui per ascoltare

–          giovedì 30 da Perugia

–          sabato 1/9 da Assisi.

I files delle dirette verranno poi inseriti su REDACON in podcast per poter essere ascoltati in qualsiasi momento.

Intanto RADIONOVA ha già registrato una mezz’ora di conversazione con Paolo Mareggini e Simone Torlai, due degli organizzatori e accompagnatori in cammino che andrà in onda giovedì 16 e venerdì 17 agosto alle 18,30 e che si potrà ascoltare anche su REDACON.

* * *

17 agosto 2012

Ed eccoci qui a raccontare la prima tappa! Questa mattina ci siamo ritrovati alle 5,15 alla Pieve e come prima sorpresa abbiamo trovato tanti amici e conoscenti che non hanno voluto mancare alla gioia della partenza. Una piccola preghiera in chiesa, la consegna di un piccolo rosario, del crocifisso intagliato da nonno Beppe e la consegna della “credenziale del pellegrino” con la quale certificare il nostro cammino. Abbiamo salutato un commosso Don Geli ed al suono festoso delle campane della Pieve ci siamo incamminati verso Febbio.

Partiti di buon passo, ci siamo incamminati verso Campolungo per poi scendere verso Gatta. Questo primo tratto (come tutti quelli dei prossimi giorni), è stato fatto in silenzio; un modo anacronistico di camminare ma che ci riavvicina alla natura, a noi stessi ed al Signore. Al campo sportivo di Gatta abbiamo letto la prima parte del nostro libretto e recitato le prime lodi.

Siamo quindi saliti vero Razzolo e Santonio per fermarci a Minozzo dove i nostri fedeli “scudieri” ci aspettavano per fare la nostra meritata merenda. Vedere arrivare il furgone grigio con su Zanna è sempre una grande gioia. In ogni momento, anche il più inaspettato, arriva con il suo furgone e con se ha sempre qualcosa per viziarci     (torte, acqua fresca, the freddo)!!!!

Alle 12 arrivo a Coriano, un paese piccolo con pochi abitanti che si sono fatti la guerra per accaparrarsi la nostra presenza nel proprio cortile. Ci hanno offerto di tutto: acqua, vino, birra, dolci, ecc. Persone semplici che ci hanno dato una grande testimonianza di cos’è l’accoglienza!!!

Dopo un meritato riposo per evitare il caldo più intenso, siamo ripartiti in direzione Monteorsaro e alle 16,15 con una abbondante ora di anticipo siamo arrivati a Febbio. Speriamo che l’euforia del primo giorno non debba essere pagata domani.

Dopo le meritate e ristoratrici docce, abbiamo deciso di celebrare la Santa Messa per ringraziare il Signore di questa prima splendida giornata. Mentre scrivo, ho qui davanti a me i vostri figli che, sapone alla mano, si stanno lavando gli abiti, altri stanno stendendo, altri ancora stanno aiutando in cucina o pulendo le docce. Sono i vostri splendidi figli e questo è il miracolo del camminare insieme.

(Paolo Mareggini)

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *