ON AIR SUI 94.30 MHZ
NETWORK
Traccia corrente

Titolo

Artista

Programma attuale

Economia

09:03 10:00

Programma attuale

Economia

09:03 10:00


E se trent’anni vi sembran pochi…

8 Ottobre 2014

30invito 001_cr

Sabato 18 ottobre al PARCO TEGGE di Felina faremo festa, noi di NOVANTA scs, assieme a tutti coloro che vorranno essere con noi perchè apprezzano il nostro lavoro, per ricordare che sono 30 anni che RADIONOVA trasmette e sono 10 anni che REDACON pubblica notizie e sono ormai 2 anni che REGGIOEMILIAMETEO prevede il tempo che farà a vantaggio di questo territorio montano.

Alle 18,30 parleremo con i rappresentanti delle testate di informazione diffuse nella nostra provincia, del ruolo della informazione locale nel mondo globale.

Alle 20,30 ci siederemo a tavola per gustare i piatti della cucina del Parco Tegge e per “raccontarcela” tra noi con in sottofondo la musica dei nostri esperti e tecnici musicali.

Gabriele Dallagiacoma Primavori, uno dei pochi  fondatori ancora attivo, ha anche messo insieme un libretto, che sarà distribuito a tutti, per ricordare questi nostri “primi trenta anni”.

E’ importante PRENOTARE entro il 15 ottobre al n. 3383881883 (Pietro) o alla mail: pietro@radionova.it.

 

novanta

Di seguito la INTRODUZIONE al libretto di memorie

Abbiamo cavalcato l’onda.
Negli anni ottanta, in tempi di radio libere, abbiamo dato vita ad una radio denominata dalla burocrazia ministeriale come “comunitaria” (RADIONOVA); negli anni duemila, in pieno boom della comunicazione digitale, abbiamo avviato un giornale telematico (REDACON).
Per fare tutto questo e poterlo continuare a gestire in totale ossequio alle norme di legge, nel 1990 abbiamo costituito una cooperativa denominata, con poca fantasia, NOVANTA.
Diversi anni dopo, con l’assunzione a tempo parziale di due giovani collaboratori, la NOVANTA è diventata cooperativa sociale.
Nel frattempo, dalla costola di REDACON, è nato un sito meteo che interessa tutta la provincia (REGGIOEMILIAMETEO) che ha installato sul territorio provinciale da Novellara al Cerreto una dozzina di webcam e diverse stazioni meteo in grado di monitorare in tempo reale il territorio.
Tutto questo è avvenuto nell’ambito delle molteplici attività della parrocchia di Castelnovo ne’ Monti, che ha un proprio rappresentante nel C.d.A. di NOVANTA, e col lavoro volontario e gratuito di ormai qualche centinaio di persone che nel tempo si sono avvicendate.
Va detto infatti che l’impulso iniziale è stato di don Gianni Manfredini, allora vice parroco, che ha stimolato la voglia e la passione di alcuni giovani e giovanissimi gravitanti in ambito parrocchiale.
Ma va detto che RADIONOVA, REDACON e tutte le attività di NOVANTA non sono confessionali né parrocchiali in senso stretto, ma che hanno l’ambizione e la voglia di qualificarsi come organi e attività di informazione del tutto liberi e, in qualche modo, sopra le parti e questo in qualche momento non ha giovato.
Conforta comunque che, se moltissime delle cosiddette “radio libere” hanno dovuto chiudere o vendersi a qualche imprenditore della comunicazione, RADIONOVA ha saputo superare il problema delle pastoie burocratiche, delle autorizzazioni e delle verifiche ministeriali, rifiutando le offerte, che pure non sono mancate, di vendersi o di legarsi a strutture più consolidate, con lo scopo di continuare ad essere uno strumento per la comunicazione della e nella montagna reggiana.
L’attenzione e l’interesse della gente per le nostre iniziative (oggi REDACON viene contattato più di 7000 volte al giorno secondo le statistiche di Google!) e il desiderio di continuare ad offrire alla gente di questo territorio un luogo in cui fare e ricevere informazione locale senza settarismi e con quel tanto di obiettività e di indipendenza che è possibile, ci spinge a voler continuare nell’impresa con l’impegno di cercare i giovani cui affidare il testimone.
Oggi NOVANTA s.c.s. è una impresa con un bilancio in attivo nonostante la crisi che ha colpito anche la pubblicità; è una impresa finanziariamente sana e senza debiti.
Di questo dobbiamo ringraziare tutti gli amici che continuano a prestare gratuitamente la loro opera per produrre trasmissioni, scrivere articoli, affrontare i quotidiani problemi tecnici e burocratici che si presentano, ma c’è davvero bisogno di gente nuova, di giovani che vogliano misurarsi con l’affascinante mondo della comunicazione, che vogliano fare informazione, ma anche divertimento per i tanti (e sono certamente di più di quanto non pensiamo!) che si sintonizzano sui 94,300 Mhz di RADIONOVA o che si collegano con REDACON e REGGIOEMILIAMETEO anche per lasciare il proprio commento alle notizie pubblicate.
Non pensiamo di essere indispensabili, ma siamo convinti di essere utili, di contribuire alla identità collettiva di un territorio, di essere uno strumento che può essere utilizzato da tutti per diffondere il proprio pensiero nei limiti della correttezza professionale e dell’etica.
Un grazie quindi, in questa occasione, a tutti quanti, utenti e collaboratori, ed un grazie particolare a quei pochi che ebbero l’idea, le diedero vita ed oggi sono ancora con noi per continuare a farla vivere.

Pietro Ferrari
Presidente NOVANTA s.c.s.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *