ON AIR SUI 94.30 MHZ
NETWORK
Traccia corrente

Titolo

Artista

Programma attuale

Alman H Day

07:00 07:30

Programma attuale

Alman H Day

07:00 07:30


Let it rock puntata 47. Live and let live. FILE ASCOLTABILI

2 Novembre 2014

Prima parte

Seconda parte

Pagina facebook

Logo Let it RockBenvenuti alla puntata n. 47 di Let it Rock!

Questa settimana ci dedichiamo alla musica dal vivo. Come ormai saprete la ‘copertina’ di ogni puntata è un brano dal vivo, perché credo che il rock abbia sempre avuto nella dimensione live uno dei suoi principali momenti espressivi. Con il radicale cambiamento delle modalità di fruizione della musica intervenuto con l’evoluzione di internet poi, per molti artisti l’esibizione dal vivo rimane ormai quasi l’unica possibilità di guadagno effettivo. Questa puntata sarà quindi tutta composta da pezzi eseguiti dal vivo.

La copertina della settimana è doverosamente dedicata a Lou Reed, ad un anno dalla sua scomparsa.

Lo ricordiamo con quello che è entrato ormai nel gruppo dei pezzi ‘leggendari’ dal vivo, ovvero Sweet Jane, dal suo Rock’n’roll Animal

Sweet Jane

Secondo brano della puntata è un estratto dal concerto tenuto all’Austin City Limits nel 2008 dai Drive-by Truckers, una delle migliori live band del nuovo secolo senza dubbi. Ho avuto anche il piacere di vederli di persona a Milano e posso garantire sulla forza del gruppo sul palco. Vi propongo

Zip City

Jason Isbell è stato membro dei Drive-by truckers per 3 album, da Decoration day a Blessing and a curse, poi ha intrapreso una fortunata carriera solista, culminata con l’ottimo Southeastern del 2013. A chiusura della prima parte ascoltiamo un pezzo contenuto originariamente su ‘The dirty south’ dei DBT, in una versione secondo me nettamente superiore che potete trovare sul Live from Alabama del 2012

Danko/Manuel

Ha avuto grande eco sulla rete la decisione della Allman Brothers Band di concludere la propria 45ennale carriera live con una serie di concerti all’amato Beacon Thetre di Boston, culminati nell’ultima serata dello scorso 28 Ottobre, Da questa serie vi faccio ascoltare una cover di Into the mystic di Van Morrison, con Derek Trucks alla chitarra slide, registrata il 25 ottobre. (il video si riferisce ad un concerto del 3/12/2011)

Into the mystic

Dan Baird, ex leader dei Georgia Satellites, è sicuramente quello che si definisce un ‘animale da palcoscenico’, ve lo propongo col suo pezzo più famoso, dal vivo naturalmente

All over but the crying

Gary US Bonds è poco conosciuto da noi, ma ha avuto grosso successo negli USA con Quarter to three, spesso rifatta da Springsteen durante i suoi concerti, e con New Orleans, che vi ripropongo nella sua consona cornice live, dallo Stone Pony di Asbury Park, NJ

New Orleans

Chiudiamo la puntata con la più grande live band in circolazione, la E Street Band di Bruce Springsteen, e una cover di (Your love keeps lifting me) Higher and higher di Jackie Wilson registrata l’8 Novembre 2009 al Madison Square Garden, solo una piccola dimostrazione di quello che è un concerto di Springsteen, che è un’esperienza difficile da spiegare, molto più interessante da provare!

Il video si riferisce proprio al pezzo che mando in onda, la qualità sonora del bootleg che ascolterete è decisamente superiore a quella del video, il massimo sarebbe vedere il video ascoltando la canzone alla radio o dal mp3 che potete come sempre scaricare e riascoltare come e quando volete!

Higher and higher

Alla prossima settimana, che il rock sia sempre con voi!!

 

 

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *