ON AIR SUI 94.30 MHZ
NETWORK
Traccia corrente

Titolo

Artista

Programma attuale

Nova by Night

02:00 04:30

Programma attuale

Nova by Night

02:00 04:30


I Chvrches annunciano l’uscita del nuovo album, “Screen violence”

4 Giugno 2021

Il trio scozzese dei Chvrches ha annunciato la pubblicazione del loro quarto disco di studio Screen Violence” che sarà disponibile in tutti i negozi tradizionali e in digitale dal 27 agosto.

Ad anticipare il disco il nuovo singolo inedito “How Not To Drown” con la partecipazione del leggendario e iconico frontman dei Cure Robert Smith la cui voce si unisce perfettamente con quella di Mayberry. Il brano, guidato dal suono del pianoforte, racconta di quanto sia importante essere coscienti anche se stai affondando.

Il nuovo brano esce dopo la pubblicazione di “He Said She Said”, brano accompagnato da un video diretto dall’artista multidisciplinare Scott Kiernan. Registrato quasi interamente in remoto tra Los Angeles e Glasgow, i Chvrches (Lauren Mayberry, Martin Doherty e Iain Cook) si sono autoprodotti e mixati il nuovo disco tramite videocall e condividendo I file audio. Il risultato è qualcosa di unico e speciale, qualcosa di profondamente Chvrches.

OriginariamenteScreen Violence era stato pensato come nome della band. Un decennio dopo, durante la pandemia, questo nome è più che pertinente con la realtà che ci circonda, una realtà dove le persone che ami si ritrovano nel bel mezzo di un TV show mondiale, un vero e proprio trauma sociale. I Chvrches hanno deciso quindi di riprendere questo nome e raccontarlo in tre diverse forme: sullo schermo, dallo schermo e attraverso lo schermo per raccontare con questo disco sentimenti come la solitudine, la disillusione, la paura, il rimpianto e il crepacuore.

 “Penso che per me sia stato davvero molto utile andare a fondo nel processo creativo pensando che potevo scrivere qualcosa per poter scappare via”, racconta Mayberry.

“Tutti i testi sono sempre molto personali. Nei brani raccontiamo storie e concetti, emozioni ed esperienze – racconta Martin Doherty – per me l’aspetto legato allo schermo è davvero da prendere alla lettera. Mentre facevamo questo disco ci sembrava di vivere le nostre vite solo attraverso gli schermi. Quello che era inizialmente solo un concetto è ora una ancora di salvezza”.

Screen Violence racconta anche dieci anni di vita da band, un decennio in cui I Chvrches hanno creato e definito un vero e proprio suono personale a partire dal disco del 2013 The Bones of What You Believe continuando nel 2015 con Every Open Eye fino al più recente album del 2018 Love is Dead. 

Nel frattempo la band ha annunciato una serie di date live che li porteranno in giro per il Nord America da novembre.

Questo il calendario:

11/09/21 Houston, TX – White Oak Music Hall

11/10 – 11/12/21 Austin, TX – ACL Live

11/14/21 Dallas, TX – South Side Ballroom

11/15/21 Tulsa, OK – Cain’s Ballroom

11/17/21 Minneapolis, MN – Armory

11/18/21 Milwaukee, WI – The Riverside Theater

11/19/21 Chicago, IL – Byline Bank Aragon Ballroom

11/20/21 Columbus, OH – Express Live!

11/22/21 Pittsburgh, PA – Stage AE

11/23/21 Detroit, MI – Royal Oak Music Theatre

11/26/21 New York, NY – Terminal 5

11/27/21 New York, NY – Terminal 5

11/30/21 Washington, DC – Anthem

12/01/21 Boston, MA – House of Blues

12/02/21 New Haven, CT – College Street Music Hall

12/03/21 Philadelphia, PA – Franklin Music Hall

12/05/21 Cincinnati, OH – Ovation

12/06/21 St. Louis, MO – The Pageant

12/08/21 Denver, CO – Mission Ballroom

12/09/21 Boulder, CO – Boulder Theater

12/10/21 Salt Lake City, UT – Union

12/11/21 Las Vegas, NV – Brooklyn Bowl

12/13/21 San Diego, CA – Observatory North Park

12/14/21 San Diego, CA – Observatory North Park

12/16/21 San Francisco, CA – Bill Graham Civic Auditorium

12/17/21 Los Angeles, CA – Hollywood Palladium

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *