ON AIR SUI 94.30 MHZ
NETWORK
Traccia corrente

Titolo

Artista

Programma attuale

Black & White Rock

22:00 24:00

Programma attuale

Black & White Rock

22:00 24:00


John Hammond & The Wicked Grin Band: Wicked Grin-Live.

12 Marzo 2022

Il Blues non finisce mai di stupire. Nel corso degli anni ha generato delle collaborazioni apparentemente insolite. Accoppiate vincenti che sarebbe troppo lungo elencare. Molte nate spontaneamente, altre nelle stanze dei bottoni delle case discografiche.

Per noi l’origine ha poca importanza, il risultato è quello che conta.

Un esempio? Wicked Grin del 2001 interamente scritto da Tom Waits per John Hammond Jr. Nato nel 1942 Hammond ha comiciato a respirare  l’aria degli studi di registrazione fin da ragazzo.

Il padre era un noto manager della Columbia Records. Per la sua crescita professionale non ha avuto bisogno di spinte e spintarelle. Hammond si rimboccò le maniche e fece tutto da solo .La chitarra slide diventa presto  il suo strumento preferito.

Due maestri come Jimmy Reed e Jimmy Rogers i suoi punti di riferimento. Un talento che non era più un mistero. Dagli inizi degli anni 60 ad oggi, John Hammond ha segnato un epoca. La sua storia e la sua discografia parlano da sole. Tom Waits invece è un musicista schivo e ribelle, sempre lontano dai comportamenti predominanti della società. Lontano dal quotidiano frivolo, ma vicino alla realtà che pochi come lui sanno raccontare. Un immaginario fatto da invisibili.Uomini e donne che  hanno perso la serenità ma non la voglia di ricominciare.

Definirei la sua intera discografia un Opera per la Vita.Due grandi che insieme hanno regalato (non proprio) agli appassionati del genere un album storico.Era il 13 Marzo del 2001.Usciva Wicked Grin.

Fu vera gloria? Hai posteri l’ardua sentenza (dal 5 Maggio di Alessandro Manzoni) Si!!! Fu vera gloria. Qui comincia la seconda parte del nostro racconto. I segnali che il disco avesse fatto presa su un folto pubblico e sulla critica mondiale c’erano tutti. Infatti nel 2002 Radio Brema, in Germania, organizza un evento live.L’obiettivo era quello di rifare dal vivo l’intero album. Così è stato. Grazie alla stuttura messa a disposizione e ad una band di tutto rispetto.Fu una grande serata.La registrazione venne custodita con cura e senza subire danni.Venti anni dopo esce Wicked Grin Live. Esattamente il 28 Gennaio del 2022.

Al primo ascolto si ha subito la sensazione che la versione Live superi di gran lunga quella in studio.Bastano pochi minuti e tutto si trasforma in certezza. Hammond è un vero trascinatore. L’affiatamento con la band e il suo entusiasmo sono dilaganti. Con la sua performance riesce a trasformare le opere di Waits in vere perle Blues. Wicked Grin  è stato il lavoro che ha elevato la qualità dell’intera discografia di John Hammond. Un disco tra i più rappresentaativi della sua lunga ed avvincente carriera. Un omaggio per un grande artista, da lui molto amanto, come Tom Waits.Un’opera che certifica, senza esitazioni, una vita trascorsa a divulgare il Blues nel Mondo.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *