ON AIR SUI 94.30 MHZ
NETWORK
Traccia corrente

Titolo

Artista

Programma attuale

Nova by Night

00:00 04:00

Programma attuale

Nova by Night

00:00 04:00


Il rapper Gianni Bismark pubblica il suo quarto album

28 Marzo 2022

Il rapper romano Gianni Bismark pubblica il suo quarto album in studio intitolato “Bravi Ragazzi”.

“Ho deciso di intitolare così il mio nuovo disco perché in fondo siamo tutti bravi ragazzi, anche se cresciuti in strada. Non siamo santi, ma nemmeno criminali”, commenta l’artista a proposito del nuovo progetto.

Il disco è stato composto in due anni (l’inizio della lavorazione risale al 2020) e realizzarlo è stato un processo totalmente naturale per Gianni. “Bravi ragazzi”, infatti, è un disco che arriva dal profondo, onesto e sincero e che punta dritto al cuore.

Rispetto ai lavori precedenti, contiene molti più brani cantati e molti più ‘colori’ e ‘sfumature’ musicali differenti: non manca il rap nudo e crudo a cui l’artista ci ha da sempre abituati, ma c’è spazio anche per passaggi più melodici e pop, che danno origine a ritornelli potenti e incisivi.

Come da tradizione, poi, non mancano le collaborazioni importanti: da Franco126 a Ketama, passando per Gemitaiz e Speranza, fino a Jake La Furia e Lil Kvneki del duo Psicologi.

“Tutti questi featuring sono nati dal rispetto reciproco -spiega Gianni Bismark- stimo moltissimo tutti gli artisti che hanno collaborato con me in questo disco. Le tracce che ne sono scaturite sono qualcosa di assolutamente sincero, non ci sono logiche commerciali dietro.”

Le tracce che compongono il nuovo progetto sono molto eterogenee.

Il disco inizia con N’altra pacca, un brano che è una perfetta introduzione al viaggio in cui ci vuole condurre Gianni. Passerà è una canzone d’amore, una sorta di sequel dei brani “Università” e “Mi Sento Vivo”; Miti sbagliati ci riporta alle origini musicali dell’artista, con tematiche di strada e di rivalsa e un sound più aggressivo; la title-track Bravi Ragazzi è il pezzo che fa da raccordo all’intero album, Non mi va è l’uptempo del disco caratterizzata da una base clap e movimentata, mentre Già l’ho vista è una traccia rap impreziosita dal campionamento di un brano di Gemitaiz (presente anche come featuring); Dobbiamo andar via è un brano delicato, dedicato ad un amico in difficoltà. C’è spazio anche per la canzone d’amore Sono anni che ti cerco, in cui i due protagonisti vengono da mondi e percorsi differenti ma sono uniti dall’amore. Parole al vento è invece una canzone di sfogo, con un beat che sconfina nel genere reggaeton ma con un testo conscious; Boni è la traccia più spiritosa e scanzonata dell’intero progetto, mentre Febbre a febbraio “gioca” attraverso il titolo con la pandemia causata dal Covid-19. Fischio e tuta è stata scritta nel momento in cui l’artista ha scoperto che l’ex fidanzata è appena diventata mamma (“quand’è nata mi sono visto morto”). Chiude l’album la toccante C’avevo un amico, scritta al rientro da un funerale che però si rivela un’occasione per l’artista, anche se triste, di ritrovare gli amici di una vita, del proprio quartiere e di frequentarli di nuovo. La banda è finalmente riunita.

Gianni Bismark ha esordito con il suo primo album autopubblicato “Sesto senso” nel 2016.

È seguito “Re Senza Corona”, uscito nel 2019 e che vedeva tra i featuring artisti quali la Dark Polo Gang, IZI, Ntò, Ketama126 e Pretty Solero. L’album è stato un successo da oltre 92 milioni di stream. Il brano “Università”, realizzato in collaborazione con Franco 126 ha ottenuto la certificazione ORO e totalizzato oltre 22 milioni e mezzo di stream. Nel 2020 è uscito il terzo album “Nati Diversi”, che ha avuto una ri-edizione “Nati Diversi: Ultima Cena”, che includeva il duetto “C’Hai Ragione Tu” con Emma (tra i brani più trasmessi dalle radio nell’autunno del 2020), oltre a collaborazioni con Vegas Jones, Dani Faiv, Tedua, Geolier e Quentin40. Il progetto “Nati Diversi” ha superato i 71 milioni di ascolti sulle piattaforme digitali. Nel 2021 è uscito il progetto “DOCET: 2016-2017”, voluto dai fan del rapper e che conteneva due inediti e brani autopubblicati prima del successo nazionale (composti fra il 2016 e il 2017, appunto). Nel disco sono presenti collaborazioni con i colleghi Tony Effe (in ben due tracce), Pyrex e Wayne.

Gianni Bismark è il rapper che non ti aspetti ma che dopo pochi minuti ti conquista con un cuore grande come la sua passione per la musica, il calcio e la buona cucina. Bismark è un ragazzo di borgata che in poco tempo si è affermato nella scena urban dimostrando di saper mischiare le proprie origini (stornelli romani e Franco Califano) con un mondo sonoro che va da Nas all’indie più attuale.

“Bravi Ragazzi” è disponibile in versione fisica nel formato cd autografato + T-shirt (esclusiva sul sito Universal Music Italia), CD autografato, vinile autografato (esclusiva per discoteca laziale) e in formato vinile.

Tracklist “Bravi Ragazzi”:

  1. N’altra pacca
  2. Passerà (feat. Franco126)
  3. Miti sbagliati
  4. Bravi ragazzi
  5. Non mi va (feat. Ketama)
  6. Già l’ho vista (feat. Gemitaiz)
  7. Dobbiamo andar via
  8. Sono anni che ti cerco
  9. Parole al vento (feat. Speranza)
  10. Boni
  11. Febbre a febbraio (feat. LIL KVNEKI)
  12. Fischio e tuta (feat. Jake LaFuria)
  13. C’avevo un amico

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *