ON AIR SUI 94.30 MHZ
NETWORK
Traccia corrente

Titolo

Artista

Programma attuale

Me & Blues

22:15 23:00

Programma attuale

Me & Blues

22:15 23:00


COCO NIGHT CLUB il primo singolo è “Laciulai”

9 Aprile 2022

Esce il primo singolo dal programma radiofonico Coco Night Club, per la label Koala record è disponile su tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonica sulle radio più forti d’Italia.

Il nuovo singolo, segna il suo ritorno sulla scena a trent’anni da “Il cellulare c’è l’hai?”.

Lazzaro Coco oltre ad essere la voce del programma, è l’autore di tutte le musiche della trasmissione, house, tech house, soul, funky e Italy disco. Le produzioni migliori, faranno parte di un progetto internazionale dal titolo “Coco Night Club volume 1”.

Coco Lazzaro, detto anche Il Resuscitato, artista polivalente, deejay, speaker pubblicitario, musicista e autore, è l’unico caso in Italia a esordire a sessant’anni con un progetto internazionale. Tutto questo è stato scritto e profetizzato nell’autobiografia Non volevo una vita spericolata, libro pubblicato l’anno scorso.

Il Coco Night Club è in distribuzione gratuita per tutte le emittenti indipendenti.

Per ogni emittente saranno realizzati, sempre gratuitamente, station identificativi personalizzati, e verranno promozionate sul web.

Il format giovanile “il più originale alla radio” è adatto sia per pomeriggio o per il week end in prima o seconda serata.

Oltre an andare in onda sulle radio più forti d’Italia, Coco Night Club viene trasmesso anche da London One Radio, la prima radio italiana in UK con sede a Londra.

BIO COCO

Coco Lazzaro è il nome d’arte di Cocomazzi Lazzaro, nasce a Pinerolo (To) il 14/01/1962. A soli 14 anni incide il 45 giri “Che farai” con la direzione di Paolo Ormi famoso arrangiatore di Raffaella Carrà.

È proprietario di una stazione radiofonica (Radio Koala) dal 1975 al 1982. Negli anni ‘80 crea “Studio Elle” il primo centro di produzione programmi per radio private, produce tra gli altri il programma “Gli strani vari” con Piero Chiambretti.

Negli stessi anni è conduttore di Radio Capodistria e molte radio locali. Nel 1991 incide la Major Ariston il singolo “Il cellulare ce l’hai?”

Negli anni ‘90 è speaker in aziende come Mediaset e dj in Network come Subasio e Italia vera. Nel ‘96 è il paroliere di Tullio de Piscopo in “Pasion mediterranea”. Nel 1999 fonda Spot On Line il primo centro spot pubblicitari e jingles in rete.

Pubblica con Azzurra Music due singoli: “Voglio stare con te” e “Ti stavo pensando” con cui partecipa nel 2003 al Festival Show di Radio Bella e Monella.

Dopo un viaggio in Messico decide di abbandonare il suo lavoro di speaker, produttore e copywriter pubblicitario per dedicarsi alla sua vera passione, la musica.

Nel 2018 incontra il produttore discografico Riccardo Rinaldi che lo esorta a scrivere un libro sulla sua vita, così nasce “Non volevo una vita spericolata” da cui viene estratto il primo singolo musicale “T.S.O.”. E con il libro partecipa al concorso “Una storia per il cinema 2021”.

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *