ON AIR SUI 94.30 MHZ
NETWORK
Traccia corrente

Titolo

Artista

Programma attuale

Economia

09:03 10:00

Programma attuale

Economia

09:03 10:00


Alessandro Regis & MEREU – Cambia er disco

14 Aprile 2022

È una canzone che piace fin da subito: dalle prime note in cui si la si ascolta perché è davvero impossibile rimanere seduti. Ballare è fondamentale ma soprattutto naturale. Durante il ritornello che recita, “Vedo arrivare l’estate, bevo un sorso di te”, il divertimento è assicurato.

Un viaggio musicale, che rievoca i meravigliosi anni ’90 per la regia di Lele Sarallo a ritmo di rap in dialetto romanesco. All’interno del videoclip, la straordinaria partecipazione di Angelica Massera, imitatrice e inviata di Striscia la notizia.

Una canzone scritta e interpretata da Alessandro Regis e da MEREU

“Cambia er disco”, detto in romano, è una chiara esortazione a lasciar perdere e a cambiare il mood corrente. Vivendo le criticità e le negatività che questo periodo storico ci consegna, Alessandro Regis ha avuto l’intuizione di contattare un giovane core de Roma di nome MEREU per realizzare un brano dallo spirito estivo che sublimasse tutto questo, trovando sostegno nella fresca produzione musicale di Msystem, con le sue note disco-funk.

Sono stati tutti e tre motivati al fatto di realizzare una canzone diretta e limpida che potesse per 3 minuti parlare con elegante ironia della situazione attuale, spostando il focus dai problemi che ci sono verso uno sguardo al domani, sotto una luce più positiva.L’arrivo dell’estate 2022 è stato il pretesto per farlo.

Bisogna rassicurare le persone e motivarle a ritrovare il gusto per lo stare bene … Cambiando il disco.

“Cambia er disco”: una melodia rap che ricorda il mitico Piotta

Il testo, nella sua apparente semplicità e immediatezza, è disseminato di caleidoscopiche visioni tratte dalla cultura romana, tra fenomeni da baraccone e poetiche visioni anche di califanesca memoria, che si rifanno più direttamente alla musica della scena romana rap anni ’90, citando ad esempio Piotta per quanto riguarda l’interpretazione ed il sound (“Ho il vaccino per il buonumorese ve sale er mostro so’ io il dottore; Roma Nuda resta a piedi, sotto un cielo sbagliato, baby”).

Tutto questo crea un coacervo di input che può rappresentare in senso anche più generale l’Italia vista dal macrocosmo romano, riportando l’attenzione su ciò che rimane di una certa cultura del passato dopo avvenimenti così sconvolgenti e ridimensionanti, come l’epidemia di Covid-19 che stiamo combattendo (“mascherina in bocca non ce la faccio più ti vorrei incontrare sotto casa da tee-e-e saltano cose fissate ma vedo arrivare l’estate in un sorso di te).

La ripetizione quasi ossessiva del ritornello (“vedo arrivare l’estate vedo arrivare l’estate vedo arrivare l’estate bevo, bevo un sorso di te”) è un messaggio di speranza sotto forma di mantra…più lo si ripete, più punta a manifestarsi, senza spazientire! Viene reputato un brano con piene radici nell’attualità, che se fosse stato composto per un’estate qualsiasi, non avrebbe trovato ragione d’esistere.

L’ottimismo alla base di nuova svolta per tutti

La prerogativa è essere ottimisti anche se il presente dona poche garanzie per il futuro prossimo (“La tele intanto dice cosa fare noi guardiamo l’indice e stiamo ad aspettare giallo-rosso-arancione in attesa della svolta andare in bianco almeno pe ‘na volta”). Come esorcizzare, dunque, l’attesa della svolta verso un ritorno alla normalità? Poter tornare intanto a muoversi liberamente, fare un po’ di festa con tutte le sicurezze del caso, rivedere gli amici e le persone care o, appunto, ascoltando una canzone feel-good come “Cambia er disco”!

“Vogliamo conquistare la vacanza tra ‘na bracciata e l’altra; maschi e donne alfa questo è il vostro mantra!”

Video clip

La spiaggia è la cornice di questa canzone, il divertimento è da protagonista. La Regia del videoclip è a cura di Lele Sarallo, web creator da milioni di views e speaker ufficiale di Radio Roma, suo il cameo all’inizio del video. Angelica Massera, tra le più amate web star Italiane e inviata di Striscia La Notizia nel ruolo della “regina del Bahia”.

Da un’idea di Francesco Fiumarella, autore e direttore del “Premio Vincenzo Crocitti International”.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *